Chi sono

Sono Eleonora e sono una Rolfer.

Questa è una delle etichette con cui mi piace definirmi, soprattutto alla luce di quel ricordo di circa 15 anni fa in cui mi imbatto nella pagina 75 di “Rolfing e la realtà fisica” (ed. Astrolabio):

È quasi impossibile insegnare il rolfing, perché si ha sempre a che fare con qualcosa di instabile come un materasso ad acqua. Ecco il problema: acquistare sicurezza in un’arte in cui non c’è nessuna sicurezza. La sicurezza viene solo dalle relazioni. Se qualcuno di voi si sente tanto in gamba da insegnare l’integrazione strutturale come una qualsiasi lezione scolastica fatta di certezze si accomodi. Scherzi a parte, se riesco a portarvi fino a riconoscere la sicurezza dell’insicurezza avrete fatto un primo passo in avanti. […]

Da sempre mi sono interessata all’osservazione dei fenomeni interni ed esterni a me. Nella vita, ho nutrito insicurezze che, a loro volta nutrivano la curiosità che mi ha portato ad approfondire la conoscenza di me stessa! Questo continuo mettersi in discussione ha creato le basi fertili per accrescere l’empatia e farmi accorgere che, tutto sommato, ero in gamba nel rispondere adeguatamente ai bisogni degli altri, e questo mi donava un puro piacere nel cogliere quella felicità che si sente e si prova nell’essere accolti nella propria unicità.

Questa predisposizione, pertanto, mi ha portato a coltivare fin da piccola il sincero desiderio di insegnare. Scelsi di farlo nell’infanzia per la libertà di espressione nella relazione che ancora, in qualche modo, questo ordine di scuola regalava. Con estrema convinzione e determinazione, ho iniziato a lavorare nella scuola mentre ancora ero dentro la mia formazione magistrale e nel 2016 avrei festeggiato i miei primi 20 anni di “maestra Eleonora”.

Sento parlare del Rolfing® in un anno per me magico: il 2003. Da quel momento diventa parte integrante della mia vita e decido di diventare Certified Rolfer™. Correva l’anno 2006, il 22 marzo.
Nel 2009 approfondisco la formazione come Rolf Movement™ Practitioner.

Da allora continua la passione, fino ad arrivare ad oggi con un’intensità tale da spingere con tutta la sua urgenza di emergere, per diventare ciò che voglio fare “da grande”.

Il 2016 è stato, pertanto, un altro importante anniversario: 10 anni di “Eleonora Rolfer™”… ma avevo altro da festeggiare, quel marzo! 😉

Nel frattempo, infatti, sono diventata anche “moglie”, “mamma”, “coordinatrice”, “blogger”, precedentemente sono stata “figlia”, “amica”, “insegnante” e tante altre cose definibili con etichette, ma che magari analizzerò di volta in volta, attraverso le lenti del Rolfing e solo se sentirò che sono intuizioni e condivisioni che potrebbero aiutare qualcun altro.

Segui il mio blog per saperne di più!