Mens sana in corpore sano

Mente e Corpo sono un’unica componente dell’essere umano; separarli sta creando questa pazzia collettiva che vediamo tutto intorno! Ritrova l’unione mente corpo!

Orandum est ut sit mens sana in corpore sano” scriveva Giovenale già in tempi antichi e questo consiglio è stato tramandato fino ad oggi, data la sua fondamentale saggezza. 

Il Rolfing suona strano, come nome, ma suona in modo pazzesco quando incontra il suo strumento: il CORPO FISICO.

Scopri e ascolta l'unione mente corpo
Photo by Mohammad Metri on Unsplash

Mi occupo di questa unione utilizzando, come strumento di accesso preferenziale, il CORPO. 

Il mondo della SOMATICA è il mio mondo e da qui desidero portarti lungo alcuni spunti di riflessione. 

ACCOGLIERE è SENTIRE: durante gli incontri di Rolfing non ci sono cose giuste o sbagliate, ma raccomando il giusto atteggiamento!

Vieni con il desiderio di stare all’ascolto, accogli le sensazioni che il tuo corpo trasmetterà. Apriti a prendere confidenza con la meditazione e l’oggetto di meditazione sarai tu: la tua condizione fisica, il tuo corpo, le tue coordinazioni. Ti ritroverai a raggiungere consapevolezze e movimenti che pensavi persi o impossibili per te!

Come una MEDITAZIONE: il percorso di scoperta è tuo. Io sarò solo la guida turistica, in questo viaggio: ti mostrerò le strade, ti proporrò possibili mete, ma sarai tu a scegliere sempre quale direzione avrai voglia di percorrere. 

Non dovrai né aggiungere né togliere nulla all’esperienza. Non ti sarà chiesto di giudicare, ma di portare attenzione alle parti del tuo corpo e a come esse comunicano tra loro. 

Photo by Victor on Unsplash

Da “Il Silenzio è cosa viva” di Chandra Livia Candiani 

[la meditazione] “è una pratica che ci insegna ad accogliere qualunque esperienza, senza aggiungere e senza togliere niente, in PIENO CORPO.
Prima di tutto, quindi, bisogna avere un corpo e il fatto di essere INCARNATI non è immediatamente essere un corpo. Possiamo avere/essere carne, senza avere/essere corpo.

Il corpo, infatti, è la nostra CARNE 
ABITATA,
SENTITA, 
PERCEPITA 

con 

ATTENZIONE, 
PRECISIONE, 
INTIMITÀ.

Spesso la PAURA taglia il legame tra noi e il corpo, non permettendole più l’accesso”

Prendi una sana decisione: incuriosisciti ed avvicinati al Rolfing per fare esperienza concreta dell’unione mente corpo. Lascia andare la paura e non pensare nemmeno un minuto che a te non serva, perché in effetti, qualunque sia il tuo lavoro, la tua missione, la tua passione o il tuo livello di attività, avere una persona che va a toccare la tua FORMA CORPOREA, attraverso la fascia, ti farà scoprire cose che non avresti mai pensato. 

Ah, e non credere nemmeno per un attimo che sia un percorso costoso o al di fuori della tua portata: sono qui anche per questo, ovvero per capire con quale cadenza poterlo programmare cosicché tu possa fruirne al massimo delle tue potenzialità!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *