Rilassarsi sulla poltrona del dentista.

Rilassati… dal dentista. Sembra quasi un paradosso!
In questi giorni ho avuto il piacere di leggere questo articolo di una collega americana, Mary Bond.
Questa che segue è la traduzione del suo articolo originale tratto dal suo blog personale, che ho curato perché potessi leggerla con più immediatezza.

Ti piacerebbe restare rilassato dal tuo dentista? Qui puoi trovare degli spunti da portare nella tua realtà. Felice lettura

Quanto si sente rilassato il tuo corpo quando sei sulla poltrona reclinata del tuo dentista?

Essere rilassati dal dentista per tutto il tempo è possibile?

Cos’è il Rilassamento?

Prima di tutto, cos’è comunque il rilassamento? Come fai a sapere quando sei rilassato? Quali sono le sensazioni nel tuo corpo che definisci “rilassamento”?

Rispondere a queste domande ti può fornire una panoramica sul processo di rilassamento: diventa qualcosa che puoi fare, piuttosto che qualcosa che deve essere fatto a te. Ma ricorda, è necessario che le tue risposte sorgano dalla tua esperienza corporea.

Rotolare per il relax

La mia meditazione preferita per indurre uno stato rilassato nel mio corpo è quella qui sotto. È un vecchio video, ma guardalo e provalo per ottenere il massimo dell’efficacia dalla lettura del resto del post. Ti darà un accesso allo stato rilassato. Metti un po’ di musica dolce e “rotola” per 15 minuti.

VIDEO ORIGINALE https://youtu.be/7IWG6RQpeQc

La pratica del “rotolamento” ti regala un’esperienza intima della relazione che hai con la gravità. Ciò che sperimenti quando ti rimetti in posizione eretta dopo una sessione di rotolamento è pesantezza. Percepisci il peso del tuo corpo. Questa è l’essenza del rilassamento. L’esperienza di spostare il peso del tuo corpo da una parte all’altra, mentre rotoli, cambia la tua esperienza di altri movimenti quando ti alzi e cammini. Diventi più consapevole degli spostamenti di peso attraverso il tuo corpo nei cambi di posizione. Il movimento a livello di caviglie, fianchi e colonna vertebrale può sembrare più fluido, perché sei più rilassato. Potresti sentirti più a terra. Potresti anche sentirti un po’ “moscio”, ma è perché la tua concentrazione sul sentire il terreno ha temporaneamente diminuito la consapevolezza dello spazio che ti circonda. Ovviamente anche la percezione spaziale è importante, ma per ora restiamo concentrati sulla tua relazione con il terreno.

Litania dentale

Ecco la mia lista personale di cose che non mi piacciono (sentiti libero di aggiungere il tuo):

  • Momenti di dolore
  • Anticipazione del dolore
  • Ansia generale, probabilmente legata a ricordi di precedenti esperienze dentali.
  • L’invasione del mio spazio personale da parte del dentista (anche se ho dato il permesso).
  • Troppa attenzione focalizzata rivolta al mio corpo.

Il Momento Dopo

Anche se sono consapevole che irrigidire me stessa e quindi la mia miofascia non mi aiuta di certo a superare un’esperienza spiacevole, trovo comprensibile che il mio corpo sperimenti tensione quando provo dolore.

Ma cosa faccio una volta che il dolore è finito?

Generalmente mi lascio cadere sulla poltrona, ma senza affondare completamente in essa. Rimango in uno stato di anticipazione. È come il momento in cui si pratica il rotolamento, quando hai raggiunto il tuo obiettivo da un lato, ma ti rendi conto di altri punti nel tuo corpo che potrebbero lasciarsi andare completamente. In quel momento di consapevolezza immagina la sabbia in una clessidra o i fiocchi di neve in una palla di vetro, quando arrivano fino in fondo.

La pratica del “rotolamento” ti offre una memoria sensoriale di cosa si prova a rilassarsi e del tuo processo personale nel farlo. Forse ti accorgi di un indurimento nella tua mascella o dell’addome che si attarda a decontrarsi e ha bisogno di speciale attenzione per ammorbidirsi e arrendersi. Questo è ciò che la pratica del rotolamento può insegnarti. Puoi portare questa consapevolezza nel mondo reale, ogni volta che vai dal dentista.

Sicuramente ci sono altri momenti nella tua vita in cui questa consapevolezza potrebbe tornare utile.

© 2018 Mary Bond

Articolo originale:
Relaxing in the dentist’s chair – 2 settembre 2018
http://healyourposture.com/blog/2018/7/11/relaxing-in-the-dentists-chair

——-

Sarò felice sapendo che hai trovato utile questo articolo o che ti sia servito come spunto per un momento di meditazione e mindfulness nel tuo correre quotidiano. Riuscire a riportare lo stato di rilassamento in un posto come la portano del dentista, direi che è un grande successo!
Lascia un tuo commento!

Questi e altri movimenti, potremo esplorarli insieme!
Scrivimi su WhatsApp o chiamami per capire come strutturare un percorso di consapevolezza e benessere: +393383884915

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *